Il Blog di Terrevere

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

I paccheri con i porcini

francescotravaglini
francescotravaglini

La ricetta è una di quelle semplici da preparare al volo.
In una padella scaldiamo del buon olio extra vergine con uno spicchio d’aglio.

Aggiungiamo i funghi porcini saliamo e lasciamo cuocere per 10-15 minuti.
Nello stesso tempo portiamo a bollore dell’acqua salata.

A metà della loro cottura aggiungiamo un po’ di vino bianco e verso la fine, un po’ di acqua di cottura della pasta e mezzo cucchiaino di farina lasciando andare la cottura ancora per qualche minuto.

Nel frattempo avremo tuffato i paccheri nell’acqua bollente che scolati al dente condiremo con i funghi porcini facendo risaltare il tutto in padella.

Una volta impiattati, delle scaglie di pecorino saranno il nostro tocco finale.

Le materie prime che suggeriamo sono:
i paccheri di Solina di Parco dei Buoi oppure quelli del Pastificio Testa e, per finire il piatto, il pecorino di Maria Mariani

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *