Pasta parco dei Buoi - Calamarata

4,50

Pasta trafilata al bronzo ottenuta utilizzando solo farina di grano Solina di altissima qualità, coltivato in Molise, macinata in molino a pietra. La produzione viene impreziosita dall’utilizzo dell’acqua del Matese, e solo dopo lenta essicazione, il risultato è una pasta dal sapore e dal profumo di montagna, piacevolmente amarognolo e con un colore tendenzialmente scuro.

Informazioni aggiuntive

Peso

500 gr.

Tipologia

Pasta artigianale

L’azienda

Parco dei Buoi è il progetto di Francesco Travaglini, in Molise, precisamente a Larino in provincia di Campobasso, a 30 km dalla costa adriatica. Origini contadine, un legame particolare con la terra, la stessa tramandataci dai padri e che oggi è sempre più difficile portare avanti. Ma loro non si fermano! Lavorano coniugando la sostenibilità economica al rispetto della loro Terra con l’obiettivo di dare il giusto valore ai loro prodotti.

La Solina

È un grano antico originariamente prodotto in montagna soprattutto in Abruzzo e Molise.

Molto rustica, ben adatta a terreni poveri, molto resistente al freddo ma dalle produzioni costanti, la Solina essendo un grano antico, non ha bisogno di concimi, né di diserbo con sostanze chimiche….basta pensare che è nata quando pesticidi e diserbanti non c’erano. Dal grano di Solina si ricava una farina dalle qualità organolettiche inebrianti, nel profumo e nella consistenza. È una farina umida e pesanti.

Alcuni detti popolari raccontano le proprietà e le caratteristiche di questo grano:

“Quella di solina aggiusta tutte le farine”,

“Se il contadino vuole andare al mulino, deve seminare la solina”,

“La Solina è la mamma di tutti i grani”.

Categoria