Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emila D.O.P. - Argento - Acetaia San Giacomo

68,00

 

BALSAMICO TRADIZIONALE di Reggio Emilia DOP –

ABTRE BOLLINO ARGENTO

Il vero Balsamico della Tradizione millenaria. Il bollino Argento identifica il balsamico che ha circa 18-20 anni d’invecchiamento e comunque un punteggio superiore ai 270 punti nella commissione d’assaggio (e almeno 275 punti per noi). E’ un prodotto ormai maturo, con un’ottima armonia tra l’agro e il dolce e con il caratteristico bouquet dato dai legni  in grado di inebriare chiunque.  E’ molto versatile e può arricchire una carne, così come un dolce o, super-classico immancabile sulle tavole emiliane, alcune scaglie di Parmigiano Reggiano di 24 fino a 30 mesi

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso

100 ml

Tipologia

Aceto Balsamicoo

L’azienda

Acetaia San Giacomo da anni seduce amici e clienti con l’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia Dop e gli altri aceti della Tradizione.

L’Acetaia San Giacomo è un luogo fortemente radicato nel territorio. Le botticelle e il lavoro quotidiano sono ospitati nella Corte Faragosa, un casale della campagna emiliana che vede le sue origini a metà del 1500. Situata a Novellara Reggio Emilia.

 

L’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP (ABTRE) per la normativa italiana è un condimento alimentare (non un aceto, anche se trovate nella denominazione la parola “Aceto”) che segue un rigoroso disciplinare di produzione La DOP è stata riconosciuta nel 2000.

Prodotto esclusivamente con 100% mosto cotto da uve di vitigni accuditi in agricoltura Biologica, cottura del mosto fresco a fuoco diretto. L’imbottigliamento è infine effettuato da un ente di controllo esterno.

Nessun altro prodotto enogastronomico al mondo condivide lo stesso rigoroso procedimento di controllo.

Un “Balsamo medicamentoso“ che era considerato tale per le sopraffine qualità organolettiche, nutrizionali e qualitative nonche per il forte carico simbolico che solo uno straordinario invecchiamento poteva donare. Non era quindi un ingrediente, tanto meno un prodotto usato quotidianamente. Era qualcosa di speciale, unico. Un elisir.

“Tutti i prodotti sono fatti con tanta passione, ricercando la bontà attraverso gesti e attenzioni antiche. Le materie prime, infine sono 100% da agricoltura biologica certificata”

Categoria